Le lavorazioni artigianali

L’eccellenza della produzione artigianale è un valore per tutto il Made in Italy, ma in particolar modo per la Brianza, un territorio lombardo legato da sempre alla produzione di arredo “di bottega” che ha gettato le basi per una produzione industriale più ampia ma sempre di alto livello. L’unione di tradizione e innovazione si rivela la chiave di volta per una contemporaneità in grado di guardare al futuro con fantasia, senza mai tralasciare l’attenzione al dettaglio e alla qualità

I tessuti

Un elemento che porta un’idea a concretizzarsi è il materiale. Extroverso sceglie attentamente i tessuti per vestire la gamma degli imbottiti: poltrone, poltroncine, sedie e sgabelli, lasciandosi guidare dall’inconfondibile qualità del Made in Italy e dallo stile insito in ogni pezzo. Grazie a questa accurata selezione e alla ricerca presso i migliori editori, ogni prodotto dispone di un campionario rivestimenti sempre in tendenza, anche se la personalizzazione con il tessuto-cliente rimane sempre la via migliore per la creatività.

EDIZIONI PERSONALIZZATE

Alcuni pezzi delle nostre collezioni sono prodotti in tiratura limitata. In realtà, molti dei nostri prodotti sono creazioni uniche, perché realizzati su misura non solo nelle dimensioni ma anche nei colori e nelle finiture. Ogni prodotto può infatti essere personalizzato al fine di coordinarlo ad un particolare progetto d’arredo oppure, al contrario, può giocare l’estetica nelle stesse tonalità cromatiche pur offrendo un disegno e un abbinamento diversi, per ottenere giochi di contrasti e sottolineare un particolare “leitmotiv” creativo e funzionale. Alcune fra le nostre proposte rivisitano i classici dell’arredo (come sedie e poltroncine, tavolini e consolle, contenitori e pannelli) e grazie alla personalità dei designer che li interpretano si ripropongono nel contesto contemporaneo portando qualcosa in più difficile da definire, se non come contributo di carattere.

EDIZIONI 1/1

Le Edizioni 1/1 UnodiUno propongono pezzi unici realizzati con tessuti e materiali provenienti dall’ufficio stile Extroverso. I tessili pregiati raccolti nel tempo da Extroverso con i requisiti di eccellenza ed estetica mai banale, offrono spunti di creatività per sperimentare nuovi abbinamenti. La produzione è limitata a pochissimi pezzi e, oltre al concetto di esclusività, riporta anche ad una scelta di sostenibilità che limita lo spreco imposto dal “fast design”, che macina prodotti in un’ottica puramente commerciale. Pochi pezzi, per pochi intenditori, per tantissima creatività intelligente.

SUPERFICI DECORATE

Intarsio, serigrafia, rivestimenti in carta da parati, pergamena lavorata, laccature perfette: le superfici vanno oltre al volume fine a sé stesso e si vestono di elementi decorativi e di materiali che solo artigiani esperti sanno come valorizzare. Non a caso, la produzione dei nostri mobili avviene in Brianza (un’area che si estende fra diverse province di Como e Milano), un territorio da sempre ricco di tradizione e competenza nella lavorazione del legno, anche in una commistione moderna fra segreti artigiani tramandati e qualità industriale intesa come controllo e perfezione.
Fra elementi geometrici, soggetti floreali, texture che appartengono d’ispirazione etnica, citazioni dall’Art Nuveau fino ai grafismi in bianco e nero… ogni creazione arreda non solo un ambiente, ma scalda il cuore perché lo sguardo si posa su una bellezza senza tempo.

PERGAMENA

La pergamena si ricava dalla pelle animale opportunamente conciata e lavorata, fino ad ottenere un materiale liscio, resistente e morbido al tatto; nell’arredo vive un periodo di grande successo negli anni Trenta, fra ispirazioni e contaminazioni che vanno dall’Art Déco francese e in particolare all’opera di J.M. Frank, fino ai pezzi unici contemporanei decorati da designer del calibro di Alessandro Mendini. Rivestendo le superfici, la pergamena dona ad un complemento d’arredo un grande effetto che ancora oggi rappresentano uno stile inconfondibile.
Oggi, la pergamena naturale viene attentamente selezionata e lavorata attraverso un lungo e meticoloso processo, che avviene rigorosamente all’interno dell’azienda, per mano di esperti maestri artigiani. Il mobile rivestito in pergamena viene infine protetto grazie alla finitura lucida o opaca, che lo rende resistente e impermeabile.

LACCATURA

La laccatura è un tipo di verniciatura che utilizza la lacca, cioè una vernice coprente poliestere e/o poliuretanica che dona alla superficie in legno una campitura di colore perfetta, sia in finitura lucida che opaca. La qualità estetica, di resistenza e di integrità dipende dall’accuratezza del trattamento. Il pezzo va preparato con cura e poi verniciato in totale sicurezza per l’operatore in uno o più strati, sino ad ottenere l’effetto desiderato. Nell’arredamento si ritrovano diversi tipi di laccatura: da quella lucida, riflettente quasi come uno specchio, alla satinata, cioè con un effetto vellutato, con un grado di riflesso inferiore; la laccatura opaca invece assorbe tutta la luce, mentre la goffrata è materica al tatto e alla vista, però molto resistente e antigraffio. Per laccature di alta qualità sono necessarie almeno 5 mani di verniciatura poliestere, con i relativi passaggi di lucidatura. Il risultato è una brillantezza pari a quella di uno specchio, che si misura in gloss.